post

Serie D-Buona la Prima

Bottino pieno a Terni per la Serie D maschile Orvieto Volley Academy. I ragazzi di coach Giappesi lasciano il pallino agli avversari solo nei primi 6 punti del match per poi prendere il controllo e condurre in porto la partita senza particolari difficoltà con un rotondo 3-0

La partenza è da brividi nel primo set. Capitan Custodi e compagni appaiono contratti e con qualche errore di troppo in ricezione facilitano l’avvio del CLT che va avanti 6-0.

A questo punto però i ragazzi orvietani iniziano a giocare e riacciuffano i ternani sul 7-7. Il set va avanti sul filo della parità fino al 14-14. La battuta funziona meglio e il muro prende le misure e questo consente alla Orvieto Volley di dare lo strappo decisivo fino al 21-17 per chiudere il set sul 25-19.

Il secondo set è praticamente senza storia. I ragazzi partono bene continuando con un ottimo servizio che, al netto di due o tre errori, mette decisamente in difficoltà il CLT e, grazie ad una buona vena di tutta la squadra in attacco e un muro che stampa più volte gli attaccanti ternani, conducono in porto il set con un netto 25-13.

Nel terzo set le due squadre vanno avanti di pari passo fino al 18-18. Gli orvietani sono decisamente più fallosi in tutti i fondamentali e il CLT riesce a tenere viva la partita. Sul 18 pari però la gara vira decisamente.  Dopo una strigliata da parte di coach Giappesi i ragazzi mettono la freccia e piazzano l’allungo decisivo portando a casa il set per 25-19 e la partita per 3-0.
L’appuntamento con la Serie D è per Sabato 9 Novembre in casa contro la New Font Mori Gubbio. Vi aspettiamo al Palascalza alle 18!

post

Il Volley Team Orvieto Pol. Penna vola in Serie C

Il Volley Team Orvieto Pol. Penna vola in Serie C

Si completa nel migliore dei modi il percorso trionfale del Volley Team Orvieto Penna. L’ultima partita dell’anno è quella decisiva per la squadra allenata da Francesco Petrangeli, che al palazzetto di Penna in Teverina si scontra con l’Assisi, l’altra compagine ancora in corsa per la vittoria del gironcino playoff che assicurerebbe la promozione in Serie C.

C’è grande attesa per una gara che a tutti gli effetti va equiparata a una finale. Le gradinate del palazzetto sono piene di pubblico entusiasta e questo calore si trasmette positivamente alle ragazze in maglia verde, che scendono in campo con una cattiveria agonistica eccezionale. La tensione per la posta in palio è comunque altissima e lo dimostra la serie di battute sbagliate a inizio match da parte di entrambe le squadre.

Dopo aver rotto il ghiaccio, Orvieto Penna e Assisi cominciano ad affrontarsi a testa alta, ricorrendo alle loro armi migliori. La partita è splendida, l’intensità e la qualità del gioco sono senza dubbio di un livello superiore alla Serie D. A fare la differenza è la fase difensiva, in cui il Volley Team è protagonista di una prestazione davvero straordinaria: il libero Rissotti e capitan Guerrini non fanno cadere a terra neanche le gocce di sudore, esaltando sia il pubblico che le compagne di squadra, trascinate a lottare su ogni pallone come se fosse l’ultimo della vita.

L’Assisi ci prova in tutti i modi, ma proprio non riesce a trovare una zona di campo da attaccare in maniera proficua, perché anche la diagonale alzatore-opposto composta da Barbarella e Capotosti fa ampiamente la sua parte, riuscendo ad uscire in fretta dalla posizione di difesa per colpire in contrattacco. Al centro, Crocione e Macari sono sempre pronte ad attaccare i palloni ben ricevuti, garantendo una pericolosa alternativa da marcare per il muro avversario; finisce che spesso le centrali assisiati arrivano in ritardo sui palloni distribuiti sulle bande a Ubaldi e Capotosti, che possono così schiacciare con ampia visuale.

Per tutti e tre i set va in scena lo stesso film, con il Volley Team Orvieto Penna praticamente impeccabile in tutti i fondamentali, che limita al minimo sindacale gli errori non forzati e tiene sotto pressione un Assisi che ben presto alza bandiera bianca.

Finisce 3-0 per le padrone di casa e al palazzetto pennese esplode la festa per una promozione in Serie C meritatissima, arrivata al termine di una stagione in cui, tra regular season e playoff, il Volley Team ha perso soltanto una partita. Un traguardo figlio del grande lavoro di due società, Volley Team Orvieto e Polisportiva Penna, che ha saputo costruire una squadra eccezionale e l’ha messa in mano ad uno staff tecnico di livello assoluto.

VOLLEY TEAM ORVIETO PENNA – ASSISI 3-0 (25/17; 25/15; 25/19)

Fonte: Tevereventi

Video:

Foto:

post

Volley Team Orvieto Pol. Penna Vincente a Todi

Volley Team Orvieto Pol. Penna Vincente a Todi

Sabato 20 Maggio alle 21 le ragazze del Volley Team Orvieto Pol. Penna sono scese in campo nel palazzetto di Todi per disputare la penultima gara dei Play Off della serie D Umbra.

Le ragazze di Mister Petrangeli dovevano ottenere l’intera posta in palio per essere certe di mantenere il comando della classifica alla vigilia dello scontro con la diretta inseguitrice Assisi.

La prima Frazione ha visto le Ospiti partire subito forte e guadagnare un piccolo distacco, le Todine non si sono comunque arrese facilmente e hanno combattuto su ogni pallone con difese rocambolesche e lunghi scambi che hanno tenuto ben sveglio il numeroso pubblico accorso. Il coach Orvietano temendo cali di concentrazione ha dovuto più volte richiamare all’ordine le sue ragazze. Il set si è chiuso sul 15-25 con una ottima Prestazione di Capotosti brava nella gestione delle palle più difficili senza però perdere in incisività.

Cambia il campo ma non la sostanza, sono ancora le Verdi di capitan Guerrini a fare la partita, nonostante le padrone di casa siano decise a vender cara la pelle. Gli scambi sono lunghi e l’errore è sempre dietro l’angolo. Mister Petrangeli continua a dare indicazioni importanti alle sue ragazze che in certi momenti peccano di pigrizia lasciando cadere qualche pallone di troppo. Per fortuna il libero Rissotti è in ottima forma e riesce a recuperare un paio di palloni già dati per persi permettendo alle Verdi di mantenere un buon margine e di chiudere il set sul 12-25.

Il terzo set è una fotocopia del precedente. La palleggiatrice Barbabella si fa valere al servizio mettendo in difficoltà la ricezione avversaria. Guerrini e Rissotti tengono bene in difesa, Ubaldi non sbaglia ed ottiene importanti punti Break. Le centrali Crocione e Macari sono brave a smarcare l’attaccante di turno e quando chiamate in causa si fanno trovare pronte a metter giù palloni pesanti. Le ospiti prendono il largo e Coach Petrangeli come nella seconda frazione da spazio alle atlete della panchina che rispondono in maniera impeccabile chiudendo il set sul 15-25.

Il risultato finale non rende pienamente onore alla formazione Todina che nonostante non avesse nulla per cui combattere ha lottato su tutti i palloni onorando fino in fondo il suo compito di avversaria. Le Orvieto Pennesi con questo successo (ed il contemporaneo risultato dello scontro Assisi-Marsciano 3-1) arriveranno allo scontro diretto con 4 risultati su 6 a loro vantaggio, basterà infatti un solo punto alle Atlete di Mister Petrangeli per conquistare la matematica Vittoria del Campionato.

Prossimo Incontro Sabato 27 Maggio ore 20:30 a Penna in Teverina per assistere allo scontro che deciderà la Regina del Girone D dei Paly-Off e l’accesso diretto alla massima Serie Regionale.

TODI VOLLEY – VOLLEY TEAM ORVIETO PENNA 0-3 (15/25; 12/25; 15/25)

post

Volley Team Orvieto Pol. Penna Torna al Comando

Volley Team Orvieto Pol. Penna Torna al Comando

 

Le ragazze di Mister Petrangeli giocano un Uno-Due perfetto liquidando Umbertide e Marsciano con due secchi 3 a 0 e riconquistano la vetta della Classifica nel Girone D dei Play-Off della Serie D Umbra.

Sabato 13 alle 21 Le Verdi di capitan Guerrini hanno ospitato nella palestra delle Scuole Medie di Ciconia (Orvieto) la UISP Volley Umbertide terza forza del girone.

Il primo Set è scivolato via facile con le padrone di casa a dettare il ritmo della partita mettendo in seria difficoltà la ricezione Umbertidese incapace di contrattaccare con efficacia.

Nella seconda frazione la formazione ospite ha tentato una reazione e ha mantenuto il punteggio in equilibrio fino alla fine del set. Le verdi di Mister Petrangeli hanno accusato un piccolo blackout e il tecnico Orvietano ha dovuto utilizzare tutti i timeout a sua disposizione per dare la carica alle sue ragazze. Il set si è chiuso sul filo di lana con le Padrone di casa vincenti per 25-22.

Al rientro in campo le Orvieto Pennesi non hanno voluto ripetere l’errore della partita di andata. Una partenza sprint ha permesso alle padrone di casa di accumulare subito un buon vantaggio. A poco sono servite le mosse tattiche dell’allenatore Umbertidese, la furia Verde non ha dato tregua alle avversarie e ha chiuso i giochi sul 25-18 dando spazio anche alle giocatrici della panchina.

Volley Team Orvieto Pol. Penna infila il Tris - Saluto

Volley Team Orvieto Pol. Penna infila il Tris – Saluto

Non c’è stato molto tempo per festeggiare visto l’immediato turno infrasettimanale (recupero del match non giocato Sabato 6) disputato dalle atlete del Volley Team Orvieto Pol. Penna Martedì 16 in casa del Marsciano.

La partita di andata giocata a Penna in Teverina aveva lasciato un po di amaro in bocca per aver perso 1 punto prezioso ai fini della classifica. Le ragazze Orvieto Pennesi sono arrivate a Marsciano concentrate e coscienti di non poter più sbagliare per non dare ulteriori vantaggi alla diretta inseguitrice Assisi.

Le Verdi di Mister Petrangeli hanno disputato una partita quasi perfetta conquistando importanti punti break con il servizio e concedendo veramente poco alle avversarie.

I tre set fotocopia sono scivolati via facili con le Ospiti sempre in vantaggio ed una Formazione Casalinga sottotono rispetto ai precedenti incontri. Il libero Rissotti ha fatto buona guardia in seconda linea facendo cadere veramente pochi palloni, Capotosti ritrovato un buon feeling con la battuta ha disputato una partita pressochè impeccabile. Le centrali Macari e Crocione hanno sbagliato poco e nei momenti di difficoltà sono riuscite a buttare giù palloni preziosi. Ubaldi e Guerrini preziosissime in seconda linea hanno dato grande prova di solidità riuscendo a trovare anche una ottima continuità in attacco. Barbabella in regia ha fatto il resto distribuendo palloni con la naturalezza che solo i talenti hanno. Buone anche le prestazioni degli innesti dalla panchina. Una prova corale molto buona per un gruppo che vuole crederci fino alla fine!

Un'altra Vittoria per il Volley Team Orvieto Pol. Penna

Prossimo incontro Sabato 20 Maggio ore 21:00 a Todi per la penultima partita del girone di ritorno dei Paly-Off.

VOLLEY TEAM ORVIETO PENNA – UISP UMBERTIDE VOLLEY 3-0 (25/15; 25/22; 25/18)

FAIL GROUP MARSCIANO – VOLLEY TEAM ORVIETO PENNA 0-3 (10/25; 12/25; 16/25)

post

Volley Team Orvieto Pol. Penna Soffre ma Vince

Volley Team Orvieto Pol. Penna Soffre ma Vince

 

Il Volley Team Orvieto Penna soffre ma non perde la testa reagisce e conquista l’intera posta in palio contro un agguerrita Fossato. Tre punti importantissimi per mantenere la testa della classifica del girone D dei play-off.

Coach Petrangeli parte con il sestetto titolare con Barbabella in regia, Ubaldi e Guerrini Laterali, Crocione e Macari al centro, Capotosti Opposta.

Le Fossatine partono forte e complice qualche errore di troppo delle padrone di casa guadagnano qualche punto di vantaggio. Coach Petrangeli chiama timeout sul 7-10 cercando di rimettere sulla giusta via le sue ragazze.

Gli errori calano e seguendo le indicazioni del tecnico orvietano, le Verdi riescono a ricucire lo strappo continuando a lottare punto a punto. La svolta arriva sul 21-19 quando al servizio per le padrone di casa va Capitan Guerrini e con una serie positiva al servizio costruisce l’allungo decisivo. A poco serve il timeout chiamato dal Tecnico Cardelia il set si chiude sul 25 a 19 per le Orvieto Pennesi.

Serie D - Play-Off - Volley Team Orvieto Pol. Penna - Fossato Volley

Coach Petrangeli utilizza tutto il tempo a sua disposizione per catechizzare le sue ragazze sperando in una partenza più convinta delle padrone di casa.

La formazione schierata non cambia, così come non cambia l’andamento del set che calcando quanto visto nella prima frazione vede ancora le Orvieto Pennesi costrette a rincorrere.

Ancora una volta il tecnico Orvietano è costretto ad intervenire per strigliare le ragazze chiamando timeout sul 7-11 e chiedendo alle sue atlete una reazione immediata.

Per fortuna le Verdi cambiano atteggiamento subito, gli errori sia al servizio che in attacco calano e la rimonta ha inizio. Il tecnico Fossatino chiama timeout sul 21-17 tenta qualche sostituzione ma non riesce a cambiare molto. Le padrone di casa ripetono l’impresa del set precedente ricucendo lo svantaggio, e sul finire di set firmano il sorpasso decisivo andando a vincere la seconda Frazione per 25-22.

Serie D - Play-Off - Volley Team Orvieto Pol. Penna - Fossato Volley

Al cambio di campo le Fossatine sembrano accusare il colpo mentre per le Verdi è ancora tempo di ascoltare le preziose parole del Coach Petrangeli che le invita nuovamente a mantenere alta l’attenzione.

Più volte in questa stagione le Orvieto Pennessi dopo aver vinto i primi due set hanno accusato un calo di tensione ma per fortuna questa volta non è così! Al rientro sul terreno di gioco le padrone di casa spingono subito sull’acceleratore prendendo il largo. Le indicazioni date dal tecnico Orvietano in settimana vengono finalmente seguite con maggior rigore e le Fossatine subiscono duri colpi sia in ricezione che in difesa. A poco servono cambi e timeout chiamati dal tecnico Cardelia. Le sue ragazze sembrano frastornate e non riescono a reagire. Sul finire di set mister Petrangeli attinge alla panchina dando respiro al sestetto titolare. Breccia subentrata alla sua compagna Barbabella serve efficacemente Balestrucci e Li Donni chiudendo definitivamente il set sul 25-14

Serie D - Play-Off - Volley Team Orvieto Pol. Penna - Fossato Volley

Una prestazione non brillante per la capolista che si è trovata a fronteggiare una agguerrita Fossato arrivata a Penna in Teverina alla ricerca di punti importanti per la classifica. Per fortuna la squadra ha reagito bene ai momenti di difficoltà ed è riuscita a conquistare comunque l’intera posta in palio mantenendo così la vetta della classifica dei Play-Off Promozione. Il prossimo Appuntamento per le ragazze di Mister Petrangeli sarà sabato 6 Maggio in casa del Marsciano.

VOLLEY TEAM ORVIETO PENNA – FOSSATO VOLLEY 3-0 (25/19; 25/22; 25/14)

post

Volley Team Orvieto Pol. Penna Vola in Testa

Volley Team Orvieto Pol. Penna Vola in Testa

Il Volley Team Orvieto Penna sbanca Assisi e si prende meritatamente la testa della classifica del girone D dei play-off.

In settimana mister Francesco Petrangeli aveva preparato nei minimi dettagli la gara, consapevole dell’importanza di una sfida che era già l’ultima spiaggia per impedire alle avversarie (sempre vittoriose nelle quattro partite precedenti) di prendere il largo in testa alla classifica del girone. La squadra ha risposto alla grande, seguendo alla lettera le indicazioni del proprio allenatore e mantenendo sempre lucidità e compattezza.

Il Volley Team scende in campo con Guerrini e Ubaldi laterali, Crocione e Macari centrali, Capotosti opposto, in regia Barbabella, Rissotti libero. La partenza delle ragazze in maglia verde è bruciante, tanto è vero che il coach dell’Assisi è costretto a chiamare il primo time-out sul 9-2 per l’Orvieto Penna. Le padrone di casa s’infrangono sul muro-difesa costruito dal Volley Team e, di contro, non riescono ad opporre adeguata resistenza alle bordate su tutti i fronti di Ubaldi, Crocione e Capotosti. Il set scorre tutto con l’Orvieto Penna in vantaggio e va in archivio sul 21-25 per le ospiti.

Volley Team Orvieto Pol. Penna conquista la Vetta - Saluto

Cambio campo, stessa formazione verde e gioco forsennato, con palle che non cadono mai, pochissimi errori e intensità veramente eccezionale. Nella battaglia, l’Assisi riesce a prendersi qualche punto di vantaggio e lo difende con grande grinta, mentre il Volley Team Orvieto Penna si fa prendere dalla foga di recuperare, finendo col commettere qualche errore di troppo. I time-out chiamati da mister Petrangeli servono a poco: l’Assisi

conserva il suo piccolo margine di vantaggio fino al termine del gioco, 25-22.

I tre minuti di intervallo volano, ma sono comunque sufficienti a caricare ancora di più le ragazze in maglia verde, che rientrano in campo con la fame di vincere. Il pubblico, giunto numeroso e caloroso da Orvieto e Penna, sprona capitan Guerrini e compagne all’impresa. Dall’altra parte della rete, l’Assisi si ripresenta in campo con una formazione modificata, ma i cambi non producono l’effetto sperato, perché il Volley Team domina in lungo e in largo il parziale. Sapientemente servite da una brillantissima Barbabella, le attaccanti ospiti fanno punto con estrema facilità, supportate da una difesa come sempre ermetica, guidata da Rissotti e l’onnipresente Guerrini. Le avversarie sono in balia delle verdi, sembrano decisamente frastornate e, malgrado la chiamata dei due timeout quasi ravvicinati e parecchi cambi per spezzare il ritmo del gioco, si chiude il set sul 14 a 25.

Volley Team Orvieto Pol. Penna conquista la Vetta - Esultanza

Il quarto set è la fotocopia del precedente, sia come gioco che come punteggio. L’Assisi non riesce a reagire in nessun modo, mentre il Volley Team Orvieto Penna, ormai lanciatissimo, va a chiudere i conti con un attacco di Guerrini ancora sul 14-25.

Festa grande e abbracci tra pubblico e giocatrici ospiti, consapevoli di aver capovolto gli equilibri di un girone promozione che sembrava aver preso la strada di Assisi. Adesso testa al girone di ritorno, che si apre sabato sera a Penna in Teverina contro il Fossato

ASSISI – VOLLEY TEAM ORVIETO PENNA 1-3 (21/25; 25/22; 14/25; 14/25)

post

Volley Team Orvieto Pol. Penna Conquista tre punti facili col Todi

Volley Team Orvieto Pol. Penna Conquista tre punti facili col Todi

 

Quarta gara del girone dei playoff di Serie D femminile umbra e ritorno alla vittoria da tre punti per il Volley Team Orvieto Penna, che, dopo due gare conquistate al tie-break, riprende a fare bottino pieno e va in fuga in vetta alla classifica insieme all’Assisi.

Nel corso della regular season, il Todi aveva messo in grande difficoltà l’Orvieto Penna, in più si era rinforzato notevolmente per affrontare i playoff, con un cambio di allenatore e l’innesto di nuove giocatrici d’esperienza. Mister Petrangeli e le sue ragazze, quindi, si aspettavano una gara molto difficile e tirata, e invece, alla prova dei fatti, non è stato affatto così.

Le ospiti sono scese in campo in formazione rimaneggiata, senza tre titolari e con una giovanissima under 16 chiamata a gestire il palleggio della squadra. Il Volley Team, invece, ha schierato la formazione titolare, con Barbabella in regia, laterali capitan Guerrini e Ubaldi, opposto Capotosti, centrali Crocione e Macari, libero Rissotti.

Volley Team Orvieto Pol. Penna - Difesa

 

La voglia di portare a casa il risultato pieno dell’Orvieto Penna e le assenze pesanti nelle file avversarie hanno trasformato una la gara tirata e nervosa delle aspettative in poco più di una partitella di allenamento, archiviata nel giro di un’ora.

I risultati dei tre set dicono tutto: 25/14 25/17 25/13. Mister Petrangeli ha avuto l’opportunità di far giocare tutte le ragazze della panchina. Così la seconda palleggiatrice Breccia ha giocato le fasi finali dei primi due set e tutto il terzo; la centrale Balestrucci è entrata per far rifiatare prima Capotosti e poi Crocioni; c’è stato anche spazio per la giovane Menichetti e per l’altra centrale Li Donni.

Volley Team Orvieto Pol. Penna - Ricezione

In complesso è stata una bella prova di tutte le ragazze di mister Petrangeli, concentrate e decise a giocar bene davanti al loro pubblico. Ora la sosta pasquale e poi lo scontro al vertice con l’Assisi, già decisivo per determinare la classifica di questi playoff.

VOLLEY TEAM ORVIETO PENNA – TODI 3-0 (25/14; 25/17; 25/13)

post

Volley Team Orvieto Pol. Penna pronta per i Play-Off di Serie D

Volley Team Orvieto Pol. Penna pronta per i Play-Off di Serie D

 

Conclusa Regular Season al primo posto con 15 Vittorie ed una sola sconfitta le ragazze di Mister Petrangeli hanno passato le ultime 2 settimane a prepararsi per l’importantissima fase finale di questo campionato.

Le Orvieto Pennesi non nascondono le loro ambizioni e puntano a combttere per conquistare uno dei 2 biglietti che i Play Off mettono in palio per la promozione nella massima Serie Regionale.

Il lavoro in palestra proseguito regolarmente è servito a recuperare qualche acciacco e a provare nuove soluzioni che saranno sicuramente utilissime in questa seconda fase di stagione. Il gioco espresso dalle Verdi nelle amichevoli disputate fa ben sperare ma gli addetti ai lavori preferiscono mantenere un cauto ottimismo.

Se nel girone “Ternano” le Orvieto Pennesi non avevano trovato grosse difficoltà i playoff saranno sicuramente tutta un’altra storia.

Memori dell’esperienza degli anni passati lo staff al completo sa che quando la posta in palio si alza le differenze si livellano e ci sarà da lottare partita dopo partita per mantenere vivo il sogno della promozione.

Il primo appuntamento con il campo per le giovani allenate da Mister Petrangeli sarà Domenica 19 Marzo in casa del A.S. Fossato Volley, un avversario di tutto rispetto soprattutto tra le mura del Palazzetto Comunale di Fossato di Vico dovre le nostre ragazze avranno bisogno di tutto il nostro supporto!

Foto Marsciano-VTO:

Foto VTO-Trevi:

 

post

Volley Team Orvieto Pol. Penna ancora Vincente

Volley Team Orvieto Pol. Penna ancora Vincente

Con la qualificazione ai playoff come capolista già in tasca, le ragazze di Mister Petrangeli battono nel recupero della 10° giornata La BCC Libertas Tacito Terni mantenendo l’imbattibilità nel girone B della serie D Umbra.

Il coach Orvietano schiera la formazione titolare con Crocione e Macari al Centro, Guerrini e Ubaldi laterali, Opposto Capotosti in diagonale con la palleggiatrice Barbabella, libero Rissotti.

La prima frazione è equilibratissima, le padrone di casa spingono forte mentre le Verdi non riescono ad esprimersi al meglio. Nessuna delle due squadre riesce a sganciarsi e i due tecnici spendono tutti i timeout a loro disposizione per cercare la giusta soluzione. La differenza sul finire del set la fa il turno in battuta della numero 17 Erasia che riesce a portare le Ternane dal 21-21 a 24-21. Per le Verdi è poi fatale un errore in battuta che chiude i giochi sul 25-22.

Volley Team Orvieto Pol. Penna ancora Vincente - Ricezione

Nel secondo set le formazioni tornano in campo senza cambi. Sono ancora le ragazze di Coach Moroni a partire forte accumulando subito vantaggio grazie ad un ottima qualità al servizio. Il tecnico Orvietano è costretto a chiamare entrambi timeout a sua disposizione nei primi 7 punti cercando la reazione delle sue ragazze. Le padrone di casa continuano a forzare il servizio mettendo in difficoltà le ospiti che però lentamente tentano di ricucire lo strappo. Coach Moroni chiama il primo timeout sul 13-8 temendo il recupero. La battuta che era stata il punto di forza della formazione casalinga, perde in efficacia e le Orvieto Pennesi ne approfittano subito per recuperare lo svantaggio. Il Coach Ternano tenta qualche sostituzione ma sul 17-16 è costretto chiamare il secondo timeout. Le Verdi ora ci credono e vogliono conquistare il set a tutti i costi, Crocione con una serie positiva in battuta firma il sorpasso e allunga sul 18-22. La caparbietà e la tenacia della Formazione ospite vengono premiate e le ragazze di Mister Petrangeli si aggiudicano la seconda frazione per 21-25.

Volley Team Orvieto Pol. Penna ancora Vincente - Alzata

La terza frazione è la fotocopia della precedente. Le ragazze di Coach Petrangeli subiscono in ricezione perdendo di fatto la possibilità di essere incisive in attacco, le padrone di casa difendono tutti i palloni e riescono a prendere un buon vantaggio. Il tecnico Orvietano è nuovamente costretto ad utilizzare entrambi i timeout a sua disposizione nella prima metà del set (5-2, 11-5). Le ragazze di Mister Moroni come accaduto nel precedente set perdono nuovamente lucidità al servizio e le Orvieto pennesi sono brave a ricucire con un buon turno in battuta di Ubaldi (15-17). Il tecnico Ternano si gioca i due timeput a sua disposizione e le due formazioni combattono punto a punto. E Guerrini da zona 1 a costruire il break decisivo che permette alle Ospiti di chiudere il set sul 22-25 ribaltando di fatto il match.

Le Verdi dopo aver vinto 2 set in rimonta sono galvanizzate. La quarta frazione parte comunque all’insegna dell’equilibrio con le 2 formazioni visibilmente provate. Sono molti gli errori da entrambe le parti e il punteggio resta in bilico fino a metà set con un timeout per parte sfruttato dai due allenatori. La scossa arriva con il turno al servizio della palleggiatrice Barbabella che infila diversi ace e riesce a far guadagnare alle Ospiti ben 9 punti portando il punteggio sul 11-23. Il set stavolta si chiude senza sorprese con le Verdi vincenti per 13-25.

Volley Team Orvieto Pol. Penna ancora Vincente - Esultanza

Una ottima prestazione della BCC Libertas Tacito Terni che onora la seconda piazza del girone mettendo in difficoltà la Capolista. Buona sotto il punto di vista psicologico la prestazione delle ragazze del Volley Team Orvieto Pol. Penna che riescono a non perdere la testa e a reagire, rimontando e conquistando una vittoria che all’inizio della seconda frazione sembrava tutt’altro che scontata. Il prossimo appuntamento per le Verdi di Coach Petrangeli le vedrà ospiti della Fail Group Marsciano domenica 26 Febbraio alle ore 18 a Deruta.

BCC Libertas Tacito Terni – Volley Team Orvieto Pol. Penna = 1-3

Tutte Le Foto:

post

Volley Team Orvieto Pol. Penna passa senza problemi a Fratta

Volley Team Orvieto Pol. Penna passa senza problemi a Fratta

Trasferta che non riserva sorprese per la capolista del girone “B” della Serie D Umbra che in casa della ANSPI Fratta Todina Volley conquista la sua dodicesima vittoria su dodici partite. Le ragazze di Mister Petrangeli vincono per 3 a 0 e si avvicinano sempre di più alla vittoria del girone.

Le verdi partono con Barbabella al palleggio in diagonale con Capotosti, Ubaldi e Guerrini laterali, Macari e Crocione al centro, Libero Rissotti.

L’inizio del primo set è combattuto le padrone di casa perdono il servizio ma non si fanno scoraggiare. Capotosti fa il suo ingresso in posto uno e con una serie di servizi positivi costruisce il primo break significativo 4-8. Le Todine chiedono il primo timeout sul 6-11 ma si continua a giocare punto su punto. E’ ancora una serie positiva in battuta delle ospiti a fare la differenza con Ubaldi brava a mettere in difficoltà la ricezione avversaria e a solcare l’allungo finale portando lo score da 14 a 23-9. Le padrone di casa non riescono a reagire ed il distacco è incolmabile, la prima frazione si chiude quindi sul 25-13.

Volley Team Orvieto Pol. Penna passa senza problemi a Fratta - Attacco

Il secondo set parte con le padrone di casa in leggero vantaggio ma le Verdi sono brave a ricucire e a siglare il sorpasso 5-7. E’ nuovamente il turno al servizio di Capotosti a consentire alle ragazze di Mister Petrangeli di allungare (7-13). Come accaduto in passato le Orvieto Pennesi giocano bene in fase di cambio palla e sono brave a rosicchiare qualche punto ad ogni rotazione. Coach Mazzasette tenta di recuperare utilizzando cambi e timeout ma le Todine non sembrano essere in grado di ricucire il distacco. Sul 14-22 coach Petrangeli decide di far riposare Barbabella ed al suo posto entra Menichetti con Capotosti chiamata a palleggiare. Il set termina alla rotazione successiva con lo score di 15-25.

Volley Team Orvieto Pol. Penna passa senza problemi a Fratta - Muro

Le Orvieto Pennesi sono intenzionate a chiudere i giochi e le padrone di casa sono costrette a rincorrere. Coach Mazzasette chiede timeout sul 7-14 tentando di dare una scossa alle sue ragazze mentre Mister Petrangeli effettua un cambio al centro mettendo Li Donni al posto di Macari. Le ospiti continuano a mantenere le redini del gioco e allungano ancora costringendo le Todine ad un secondo Timeout sul 18-23. Il Tecnico Orvietano decide che è il momento giusto per effettuare qualche sostituzione, esce una stanchissima Barbabella per Menichetti, mentre Capotosti si da il cambio con a palleggiatrice Sabrina Spaccino al suo esordio in serie D. Il doppio cambio sembra azzeccato e l’attacco a 3 da i suoi frutti, l’ultimo punto del set firmato dalla coppia U16 Spaccino Menichetti chiude set e match sul 18-25.

Volley Team Orvieto Pol. Penna passa senza problemi a Fratta - Esultanza

Le ragazze del Volley Team Orvieto Pol. Penna dimostrano ancora una volta di avere una marcia in più e puntano dritte alla vittoria del girone. Una buonissima prestazione da parte di tuttele ragazze scese in campo. Degne di nota le performance di: Capotosti precisa ed efficacie in attacco e decisiva al servizio, Macari e Crocione con una buona prestazione a muro e pronte a colpire quando ingaggiate, Ubaldi e Guerrini baluardi della difesa e bravissime a non sprecare nulla dalla prima linea.

Il prossimo Impegno vedrà contrapposte le Verdi di Coach Petrangeli alle ragazze Amerina Pallavolo ASD sabato 18 Febraio alle ore 17 nella palestra delle Scuole Medie di Ciconia – Orvieto.

ANSPI Pallavolo Fratta Todina – Volley Team Orvieto Pol. Penna = 0-3

Tutte le Foto: